CHI SIAMO

porsche

Gigi

"... cio' che si rompe, si puo' aggiustare ..."

Gigi

Poliedrico, si e' interessato a tutto cio' che si muovesse ... e soprattutto che si muovesse VELOCE! Dalle piste di slot cars agli aeromodelli, dal windsurf (custom, nella produzione dei quali ha acquisito i segreti della vetroresina) alle auto.
Un passato di collaudatore automobilistico in pista, su strada ed il laboratorio, coltiva la passione automobilistica nel tempo libero in officina tra Porsche 911 e BMW, dopo aver esplorato (spremuto) tutti i lati piu' reconditi della Golf GTI I serie, inclusi Nürburgring e Capo Nord.
Sogni nel cassetto: parecchi ...

  • - una 911 elettrica;
  • - un razzo nipponico a tre cilindri due tempi delle sua gioventu'
  • - (to be continued)

  • porsche1

    Max

    "Never give up!"

    Max

    Dopo aver passato la gioventu' con la testa fra le nuvole fra gli aeroplani, approssimandosi il mezzo del cammin di sua vita ha ora il centro dei suoi interessi nei bolidi terrestri ... una preparazione per il mondo acquatico quando verra' la terza eta'?
    Credente ma non praticante di rally e corse in salita fin dalla piu' tenera eta', bazzica ogni tanto i circuiti, terrenti piu' tranquilli e congeniali alla saggezza nel frattempo acquisita.
    Il suo pantheon automobilistico include:

  • 1. Alfa Romeo 33 Stradale
  • 2. Ferrari P4
  • 3. Lamborghini Miura SV
  • 4. Porsche 911 RSR 2.8
  • 5. Porsche 908/3
  • 6. Alfa Romeo TZ2
  • 7. Ferrari 275 GTB/4
  • 8. Talbot Lago T150 Figoni & Falaschi
  • 9. Mercedes 300SLR Uhlenhaut coupé
  • 10. Lancia Stratos Gr. IV

  • ... ma evidenti ragioni budgetarie lo hanno ben indirizzato a seguire il consiglio che anni fa graziosamente gli elargi' Jacky Ickx: "... l'auto migliore e' quella che ti puoi permettere di usare ...".
    Si limita quindi a Porsche 911 di varie ere ma rigorosamente coupé aircooled e medita una (ri)digressione verso i rivali di Monaco (BMW 2002 Tii; 320is E30; M3 3.0 E36 nel mirino).

    "Volevamo scrivere qui un motto intelligente ma al momento non ci viene in mente nulla"

    line