PORSCHE WERKFOTO - 1995

Porsche 911 (993) Carrera 4 - breve presentazione



Porsche werkfoto 1995 C4
Sistema di trazione integrale per una dinamica di guida superiore e massima motricità
Alta tecnologia e costruzione leggera intelligente
Tradizione obbliga. La Porsche 959, concentrato di tecnologia, a metà degli anni '80 dimostrò con il suo efficiente e sofisticato sistema di trazione integrale di aver raggiunto un livello assoluto di evoluzione. Porsche 911 Carrera 4. Per la nuova Porsche 911 Carrera, sin dalla prima fase del progetto, è presente una considerazione integrale, al fine di poter offrire alla clientela un livello di dinamica di guida ancora più elevato, unitamente a una motricità ottimale in tutte le condizioni stradali. Ovviamente per realizzarla era d'obbligo una soluzione ad alta tecnologia accuratamente studiata.


Porsche werkfoto 1995 C4
La coerente messa in pratica degli obiettivi prefissi per la nuova 911 Carrera 4 ha portato alla realizzazione di un sistema di trasmissione che coniuga l'agilità e il divertimento di guida della 911 Carrera a trazione posteriore con la superiorità di una trazione integrale. Già il peso basso della trazione integrale complessiva è degno di nota, in quanto si tratta di uno dei sistemi più leggeri sul mercato. Lo evidenzia in particolare il confronto con il suo predecessore: l'attuale peso aggiuntivo si aggirava intorno ai 100 chilogrammi, mentre la nuova soluzione se la cava con appena 50 chilogrammi in piu. Inoltre, rispetto alla precedente catena cinematica è possibile ridurre del 50% le perdite per attrito dagli organi meccanici.


Porsche werkfoto 1995 C4
La trasmissione integrale Porsche avviene tramite un giunto viscostatico e un albero transaxle all'avantreno, ed è integrata con un differenziale autobloccante meccanico sull'assale posteriore e con il sistema antipattinamento in accelerazione della Porsche, siglato ABD. Il giunto viscostatico ha il compito di ripartire automaticamente la coppia motrice nella funzione di pattinamento delle ruote posteriori. Esso assegna sempre la coppia motrice ideale all'avantreno. Il giunto viscostatico ha inoltre il compito di compensare il numero di giri tra i due assali durante la marcia in curva.


Porsche werkfoto 1995 C4
Il differenziale posteriore autobloccante a taratura asimmetrica ha un effetto bloccante del 25% in trazione e del 40% in rilascio. Quindi il bloccaggio in presenza dell'effetto frenante del motore genera una coppia di imbardata ad effetto sottosterzante (tendenza al sottosterzo) pressoché doppia che non in trazione. In tal modo, in caso di trasferimento di carico (repentino rilascio dell'acceleratore) in curva si ottiene un effetto stabilizzante che mantiene la vettura con maggiore precisione sulla traiettoria impostata. Accelerando, però, la nuova Porsche 911 Carrera 4 evidenzia quel comportamento agile e maneggevole che comporta in maniera decisiva al fascino della 911.


Porsche werkfoto 1995 C4
Il dispositivo ABD rileva attraverso i sensori del sistema antibloccaggio ABS lo slittamento di singole ruote per eccesso di potenza o scarsità di aderenza. La centralina elettronica procede quindi a inviare un'adeguata coppia frenante alla ruota interessata per ripristinare una trasmissione ottimale della forza motrice. Questa funzione è attiva fino a una velocità di 70 km / h. Il sistema completo con trazione integrale tramite giunto viscostatico, differenziale posteriore autobloccante a taratura asimmetrica e dispositivo ABD offre automaticamente la massima motricità in ogni condizione stradale.


Porsche werkfoto 1995 C4
Nel sistema di trazione integrale della nuova Porsche 911 Carrera 4 è conservato il carattere della 911 Carrera a trazione posteriore. La ripartizione della coppia in continuo e in funzione del pattinamento, senza necessità di intervento del pilota, offre in tutte le condizioni una stabilità di marcia migliorata. Inoltre la 911 Carrera 4 offre la massima motricità su fondi stradali a basso coefficiente di aderenza. Il perfetto abbinamento degli organi di trasmissione, l'assunzione coerente della costruzione leggera e l'elevato rendimento osservato allo stato dell'arte e stabiliscono nuovi parametri di riferimento.


Porsche werkfoto 1995 C4
La nuova 911 Carrera 4 rispetto alla versione a trazione posteriore presenta caratteristiche prestazionali e consumi praticamente immutati. Il consumo di carburante di ambedue i modelli in media ammonta a 11,4 litri / 100 km. Nel confronto dei valori prestazionali, il sistema di trazione integrale porsche da' risultati altrettanto soddisfacenti: velocità massima di rispettivamente 270 km / h, accelerazione 0-100 km / h in 5,6 secondi (911 Carrera) e in 5,5 secondi (911 Carrera 4). A prescindere dallo schema di trazione, la 911 Carrera 4 corrisponde alla versione a trasmissione posteriore in termini di dimensioni, dotazione e contenuti tecnologici. Persino le misure del vano bagagli sono rimaste invariate grazie alla costruzione compatta del differenziale anteriore.


Porsche werkfoto 1995 C4
Con la Porsche 911 Carrera 4 è nuovamente riuscita una soluzione tecnologicamente perfetta. La versione più recente della gamma di modelli 911 offre livelli straordinari di alti di stabilità di marcia, maneggevolezza e guidabilità. Nel contempo si è comunque garantito l'attenzione di conservare la dinamica e il divertimento di guida della 911 Carrera. Oltre a ciò, il pilota risponde immediatamente alle maggiori riserve disponibili in caso di forte erogazione di potenza.

Tecnicamente ed esteticamente la 911 Carrera 4 si distingue dalla 911 Carrera a trazione posteriore per i seguenti particolari:

Tecnica:

• servofreno idraulico e ABS studiati nella funzione della trazione integrale;
• giunto viscostatico e albero transaxle all'avantreno;
• differenziale posteriore autobloccante ad intervento dinamico (25% / 40%);
• sistema antipattinamento in accelerazione (ABD).

Estetica:

• scritta "Carrera 4" color titanio;
• gruppo ottico posteriore completamente in rosso;
• lampeggiatori anteriori in colore bianco;
• pinze freno color titanio;
• copriruota personalizzati con scritta "Carrera 4";
• inserto della leva del cambio color titanio.


"Volevamo scrivere qui in motto intelligente ma al momento non ci viene in mente nulla"

line