La cartella del 1972 contiene le immagine e le caratteristiche tecniche delle Porsche 911 serie "E", le prime con motore da 2.4 litri (2341 cc per la precisione). La produzione di quell'anno ha la caratteristica unica nella produzione della 911 di avere l'accesso al bocchettone dell'olio tramite uno sportelletto sul parafango posteriore destro e la posizione del serbatoio dell'olio davanti all'assale posteriore, soluzione fortemente voluta da Ferdinand Piëch per una migliore distribuzione dei pesi e già sperimentata con successo nelle competizioni. Questa serie inaugura anche il paraurti anteriore con spoiler integrato, di serie nelle versioni "S", che consentiva un maggior carico aerodinamico ad alte velocità. Inizialmente in plastica, fu poi sostituito da uno metallico.
Download pdf


"Volevamo scrivere qui in motto intelligente ma al momento non ci viene in mente nulla"

line